Consigli di benessere – … In forma col magnesio!

In quanto a ‘cercare di funzionare meglio’ sono una campionessa indiscussa. Questo mi ha portato negli anni a fare diverse esperienze, soprattutto di approfondimento spirituale (cattolicesimo ‘spinto’, buddismo, veganismo). E purtroppo (leggi di più sull’uso/abuso 🙂 della congiunzione ‘e’ cliccando sul link) ho la tendenza a voler far funzionare meglio anche gli altri (i miei figli, ad esempio, nonché alcune amiche che hanno interpretato le mie esortazioni a esprimere il proprio potenziale come un latente giudizio). Ma non voglio parlare di questo, per adesso.

Fatto sta che ho un difetto (uno?) terribile: per almeno una settimana prima del ciclo divento una jena. 😀

Poiché non sopporto il fatto di non avere la padronanza delle mie emozioni, di subire uno stato d’animo che non ho deciso io per me stessa, e siccome non posso permettermi di essere intrattabile e impaziente, essendo sostanzialmente l’unica figura di riferimento quotidiana per i miei ragazzini, mi sono informata su internet in merito a qualche ‘aiuto’ per eliminare o attenuare il problema.

Ebbene, ho scoperto che il magnesio ha la capacità di aiutare l’organismo a riequilibrare il suo metabolismo: è essenziale per la trasmissione degli impulsi nervosi, è necessario per l’attività di oltre 300 enzimi e regola molti processi metabolici, come la sintesi delle proteine, dei grassi, degli acidi nucleici e l’utilizzazione dell’energia derivante da grassi e carboidrati.

Fonti alimentari sono il nocciolame vario, i legumi, i cereali integrali e i vegetali verdi.

Più precisamente, quali sono i benefici del magnesio?
  1. Aiuta a combattere l’ansia
  2. attenua gli sbalzi umorali legati alla sindrome premestruale (per lo stesso motivo è utilissimo nella menopausa)
  3. aiuta a combattere la ritenzione idrica e a purificare la pelle
  4. è energizzante contro la stanchezza
  5. aiuta a fissare il calcio nelle ossa, prevenendo l’osteoporosi
  6. agisce direttamente sul sistema nervoso, aiutando a calmare lo stress e tutti i suoi sintomi (mal di testa, palpitazioni, acidità di stomaco…).
Un toccasana, no?
Per questa serie di ragioni, ogni mattina, dopo aver fatto la pulizia della lingua 🙂 e avendo già messo su il bollitore per fare la tisana zenzero e limone,
  1. prendo una punta di cucchiaino di magnesio dal barattolo e lo verso in una tazza
  2. riempio la tazza per metà con acqua bollente che, dopo una spumeggiante reazione iniziale, in pochi secondi torna trasparente.
Poiché è la primissima ‘bevanda’ che prendo al mattino, a digiuno, per poterla bere subito finisco di riempire la tazza con acqua fredda di frigorifero. Ormai è un’abitudine quotidiana, anche al di là di periodi specifici, al punto che me lo porto anche in viaggio. Il magnesio in polvere si acquista in farmacia, parafarmacia e anche in alcuni grandi supermercati. La marca che prendo, dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, è il ‘Magnesio supremo’ in barattolo, che puoi comodamente ordinare su https://amzn.to/2NKlSQN. N.B.: Un barattolo è per sempre, nel senso che ha una durata incredibile. Se se ne prende troppo, può avere un fastidioso effetto purgativo. 🙂
Concludendo: vale la pena provare a prendersi tutti i benefici descritti, con appena una punta di cucchiaino di magnesio, no?
Tanto equilibrio e gioia a te.
Gioia
Dedicato a Maria ❤
Annunci

5 commenti Aggiungi il tuo

Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.