7 secondi per sempre

Non avrai mai una seconda occasione per fare una buona prima impressione.

Ecco la dura verità: la maggior parte delle persone ti giudicherà nei primi 7 secondi di conoscenza e molto probabilmente la loro opinione non cambierà più.

Così, fare una buona prima impressione è estremamente importante, perché hai una sola possibilità. Quando ti presenti a qualcuno, la prima volta che ti vede questi fa un rapido inventario del tuo portamento, del sorriso, della stretta di mano e di come ti porgi.

Le persone decidono al primo colpo anche se sei sincero, se vogliono davvero conoscerti e persino se vogliono lavorare con te; tutto in quei primi critici secondi, semplicemente sulla base di quel che vedono e di come li fai sentire.

Allora: cosa puoi fare per essere sicuro — che sia a un colloquio di lavoro, a un meeting ma anche a una cena con amici di amici — di fare una fantastica prima impressione?

Ecco alcuni consigli.

E poi…

Presta attenzione al tuo aspetto fisico

Devi essere sicuro di presentarti nel miglior modo possibile. Preparati per tempo a mettere in luce la più bella versione di te – abiti, capelli, accessori. Assicurati che ogni aspetto del tuo modo di essere dica effettivamente quel che vuoi dire alle persone che stai incontrando per la prima volta. Abiti sciatti o succinti diranno, nel primo caso, che sei approssimativo e non dai valore al contesto, nel secondo ti faranno apparire un gustoso cotechino in cerca di lenticchie.

Avere il controllo del tuo stile ti farà sentire al meglio e contribuirà a produrre una grande, prima impressione.

Sii consapevole del tuo linguaggio non verbale

Il linguaggio del corpo è una parte cruciale della prima impressione. Studi hanno dimostrato che la comunicazione non verbale ha quattro volte più influenza di quello che effettivamente dici. Un sorriso sincero, una stretta di mano vigorosa e un contatto visivo intenzionale creano le migliori prime impressioni. Spesso, il semplice essere consapevole del tuo linguaggio corporeo può portare a miglioramenti immediati.

Cerca anche di evitare abitudini negative come toccarti il viso, sfregarti le mani o qualunque altro tic: tradiscono insicurezza.

Sii il primo a cominciare la conversazione

Non aspettare che sia l’altro a fare la prima mossa. Prima di tutto, sorridi. Delle ricerche dimostrano che le persone sono più propense a parlarti se sorridi. Poi buttati, con una battuta leggera. Puoi anche prepararla prima, magari imparando qualcosa sulla persona che stai per conoscere o sull’azienda che rappresenta, e quindi iniziare la conversazione partendo da quel che hai appreso. O semplicemente puoi cominciare chiedendo com’è stata la sua giornata.

Ricorda: il dialogo è una strada a doppio senso di circolazione. A meno che la persona che hai di fronte non sia in stato comatoso, passa la palla e presta attenzione a quel che la persona sta dicendo. Segui ogni singola parola della conversazione dimostrando che sei realmente interessato… e interessante.

Sii autentico

Come puoi sperare che le persone ti giudichino correttamente se stai facendo una recita? Non vorrai certo dare un’impressione inautentica di te! Molte persone si accorgono immediatamente quando qualcuno è falso. Ricordati che la maggior parte della gente è ansiosa e a disagio come magari sei tu, al primo incontro. Ripeti a te stesso che vai bene così come sei e sii sincero. È così che si fa una buona impressione.

Che sia una conferenza, un meeting, una sessione di  formazione, o un pranzo di lavoro, ogni incontro presenta un’opportunità di conoscere persone e di espandere la tua rete di contatti facendo una prima impressione positiva.

Hai appena sette secondi ma, se li gestisci bene, 7 secondi sono tutto ciò che ti serve!

adult-beverage-blur-618550

Tanta gioia a Te,

Gioia

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. Enzo ha detto:

    Un buon vademecum!
    A dirla tutta, il tempo è breve; ma sintetizzarlo in sette secondi non saprei.

    "Mi piace"

    1. Gioia Magliozzi ha detto:

      Grazie mille, anonymous!

      Piace a 1 persona

Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.