Life In Progress

Ricordi quell’articolo, T.I.I.S.G.? Turn it into something good? Quel suggerimento di trasformare una cosa negativa in una positiva, ossia di interpretare diversamente un avvenimento per rintracciarvi il lato luminoso, orientato all’ottimismo, il bicchiere mezzo pieno? Tecnicamente è una ristrutturazione di contenuto: è quell’uomo che considerava una tragedia essere stato licenziato e qualche giorno dopo, in…

#noallaviolenzasulledonne

La violenza sulle donne comincia quando tuo marito ti dice che il tuo sugo fa schifo e ti ci fa mettere il burro per renderlo commestibile. La violenza sulle donne comincia quando tuo padre si incazza perché hai rotto il rosso dell’uovo al tegamino. La violenza sulle donne comincia quando tuo figlio vede suo padre…

Affermazioni ‘IO SONO’

IO SONO: due delle parole più potenti del linguaggio umano. Non importa in quale lingua o cultura, qualunque cosa mettiamo dopo le parole IO SONO diventa la nostra realtà. Quante volte avrete pensato (e quindi verbalizzato a livello interiore) autocritiche del tipo: sono proprio pigro, sono una stupida, sono troppo vecchio, sono isterica, sono un caos…

Affermo, quindi sono

Photo by Meo from Pexels Quel che ripetiamo a voce alta o nei nostri pensieri sono affermazioni. Dal momento che la ‘formazione reticolare’ è una porzione del nostro cervello che rende le parole ripetute nel tempo parte della nostra identità, positiva o negativa che sia, bisogna fare attenzione alla qualità dei messaggi che ci arrivano…