Il mio coaching è per tutti?

Sono tutti ‘coachabili’ per me? La risposta è no. Molte persone vogliono il cambiamento ma non sono disposte a intraprendere le azioni necessarie per ottenerlo. “Fare azione” include la volontà di pensare e di comportarsi in modo diverso. Molte persone dicono di voler cambiare ma in realtà non sono pronte a investire su sé stesse,Continua a leggere “Il mio coaching è per tutti?”

Ma mi faccia il favore

Odio dover dare ragione al mio capo. Se non si fosse capito, attribuisco moltissima importanza alla cura del linguaggio. Per questo, sentir dire dal mio responsabile che scrivo mail eccessivamente assertive, e che i ‘per favore’ nei miei messaggi hanno il tono di ‘con un poco di zucchero la pillola va giù’, mi ha datoContinua a leggere “Ma mi faccia il favore”

Cuéntame! La differenza fra coaching e consulenza

Cuéntame! Sapevo che avrebbe esordito così, spagnoleggiante, minimizzando il racconto delle sue cose e chiedendo a me di raccontare le mie. E invece l’ho interrotta chiedendo a lei di raccontare di sé, prima. Con Maria ci si vede una media di 1,5 volte l’anno: è stata un’amicizia intensa, di quelle che ci vedi insieme setteContinua a leggere “Cuéntame! La differenza fra coaching e consulenza”